News

21 Dicembre 2022

Scuola dell’Infanzia aperta

Sabato 14 gennaio dalle ore 9 alle ore 12, “open day” alle scuole dell’Infanzia Parrocchiali Paritarie e nidi Integrati del Comune di Susegana.
A Susegana, Ponte della Priula e Colfosco, i
ngresso libero, senza appuntamento; nido integrato invece visita su appuntamento.

Contattare i recapiti delle rispettive scuole di Susegana e Colfosco per concordare un appuntamento per visitare il Nido:
Scuola Materna e Nido Integrato | Susegana – via San Salvatore n. 2
tel: 0438 73365 – cell. 336 3628084
| maternanido_susegana@libero.it
Scuola dell’Infanzia Paritaria | Ponte della Priula – via Tempio Votivo n. 5
tel: 0438 27237
– cell: 370 1000420 | s.mariadellevittorie@gmail.com
– Scuola dell’Infanzia Paritaria
e Nido Integrato | Colfosco – via San Daniele n. 8
tel. 0438 780041 – cell: 366 3628084
| scuolasantacecilia.colfosco@gmail.com

Le iscrizioni per l’anno scolastico 2023/2024 saranno aperte dal 9 gennaio al 4 febbraio.

Scuola dell’Infanzia aperta

Ultimi articoli

News 1 Febbraio 2023

Istituzione sosta regolamentata a disco orario in un tratto di via Ugo La Malfa a Susegana

Si comunica alla Cittadinanza l'istituzione della sosta regolamentata a disco orario in via Ugo la Malfa a Susegana (nei pressi delle Poste) per un'ora dalle ore 08:00 alle ore 19:00 nei giorni lavorativi (dal lunedì al sabato)

News 1 Febbraio 2023

Chiusura totale al traffico di un tratto di via Benedetto Croce a Susegana per lavori di allacciamento rete gas

Si avvisa la Cittadinanza della chiusura al traffico di via Benedetto Croce a Susegana a partire dal 8 febbraio, presso l’utenza Hi-Tech Car in prossimità del civ. 2

Ambiente 1 Febbraio 2023

Deposito del nuovo piano di classificazione acustica

Si comunica l'adozione nuovo Piano di classificazione acustica del Comune di Susegana ed è consultabile sia nel presente sito sia presso l'ufficio competente

Ambiente 30 Gennaio 2023

Avviso alla cittadinanza sulla possibilità di formulazione di proposte per la riclassificazione delle aree edificabili in variante al vigente piano degli Interventi

Fino al 3 aprile, ci sarà possibilità di richiedere la riclassificazione delle aree edificabili, al fine di privarle della potenzialità edificatoria riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente

Utilità

torna all'inizio del contenuto